giovedì 2 Febbraio 2023 | 11:14 AM
Hi! I'm

Daniele Pisu

Benvenuto nella mia pagina, pensata per raccontare un po' di me, a chiunque voglia approfondire. 

Di cosa mi occupo? Chi sono? Esisto?

Non smettere mai di porti domande!
Buona lettura.

Daniele Pisu

Daniele Pisu,
classe 1993, nasce nella piccola cittadina di Oristano, in centro Sardegna. Fin dall'età infantile mostra il suo interesse nello smontare e ri-assemblare i giocattoli.

Ad 8 anni gli viene regalato il suo primo Computer, senza connessione ad internet: inizia i suoi primi approcci con il sistema operativo WINDOWS ME.

Essendo figlio di titolari di una rivendita di strumenti musicali, cresce intorno alla musica, studiando canto, pianoforte, chitarra e batteria per poi passare alla console da DJ perchè, in qualche modo, l'interesse per tecnologia ed elettronica stavano già prevalendo sull'analogico.

E' un ragazzo dalle mille passioni: musica, canto, skate, sport, natura, fotografia, video, sci nautico, snorkeling, viaggi, scampagnate, famiglia... e già da presto inizia a rendersi conto che l'unico oggetto presente e comune in tutte le passioni, è proprio la tecnologia.

Amante della matematica, studia al Liceo Scientifico, il pomeriggio esce con gli amici ed i fine settimana anima le serate dei locali notturni con la sua Console.

All'inizio del 4° anno di Liceo, decide di voler cambiare scuola, per passare ad un Istituto Paritario Magistrale ad indirizzo socio-psico-pedagogico dove si diploma con 83/100: da quì, nasce l'interesse per gli argomenti umanistici come Psicologia e Pedagogia, che poco hanno a che vedere con la tecnologia, ma tuttavia lo arricchiranno nel profondo e cambieranno il suo carattere per sempre.

Già nel 2011 fà conoscere le cartelle condivise in rete ai suoi compagni di classe e professori, per scambiarsi documenti didattici.
E' sempre il punto di riferimento, quando una stampante, un proiettore, un computer o un impianto audio non funzionavano.

Il giorno dopo essersi "licenziato" (o diplomato), inizia subito a lavorare nel negozio di musica dei genitori.

Settore commercio: quell'esperienza, durata 6 anni, gli consente di entrare nel mondo del lavoro e di sperimentare subito le infinite potenzialità di social network (business) e nel website.

Fra le altre cose, impara a comunicare con clienti, banche, fornitori e gestori di servizi, conosce tanta gente meravigliosa e inizia a comprendere l'importanza della formazione.
La fame di sapere inizia a farsi sentire sempre di più; così, oltre alle sue giornaliere ricerche sul web, segue dei corsi di formazione dedicati ad argomenti come:

    • - Marketing
      - Visual merchandising
      - GDPR privacy
      - Digital Attack
      - Social network
      - Posizionamenti sul web
    • - E-commerce
    • - Turismo
    • - Formazione generale e specifica dei lavoratori
    • - altri corsi minori.


Continua ad affinare le sue conoscenze nel settore musicale, più nello specifico nell'elettronica, nei software e nei collegamenti DMX che si usano nei parchi luce di feste, palchi e discoteche.

Ama il rischio, non ha paura di sporcarsi le mani, accetta le sfide e le affronta con raziocinio e motivazione.

Ci tiene sempre a voler capire la logica di funzionamento di qualsiasi processo.

Ama porsi delle domande, chiedersi il perchè, e possiede una grande capacità di problem solving (da cui prende il nome la sua azienda). Non si dà mai per vinto e vuole arrivare alla soluzione!
Tuttavia, riconosce i suoi limiti quando essi si presentano.

Ma qualcosa in lui sta cambiando: inizia a selezionare le amicizie e delle nuove persone entrano a far parte del suo percorso di vita, tra cui l’attuale compagna, Giulia.
Vuole circondarsi solamente di energie positive e costruttive.

A lavoro, invece, le sue idee non collimano più con quelle dei titolari (ovvero i genitori), per cui decide di provare una nuova esperienza lavorativa, migrando presso un'azienda di Trasporto freschi, occupando un ruolo da impiegato.

Proprio in questa realtà, impara a coordinare un gruppo di circa 20 persone e trova le soluzioni per poter centralizzare i dati di tutti i colleghi su PC e smartphone, dà un tocco di innovazione e affina le sue conoscenze sulla condivisione remota e sul mondo Office (più precisamente Excel).

L'azienda ha necessità di fare statistica, di creare grafici e presentazioni Power Point, di effettuare dei calcoli complessi con delle proiezioni; Così, Daniele ha avuto modo di fare scuola sulla programmazione delle tabelle Excel con lo scopo primario di eseguire un calcolo corretto ma soprattutto far risparmiare tempo al Team.

“E' la tabella che si deve occupare del lavoro sporco, ovvero calcolare una mole pazzesca di dati, ma soprattutto senza sbagliare!



Settore trasporti: passano 3 anni, il lavoro gli dà delle grandi soddisfazioni, la paga è buona e c'è sempre bisogno di qualcuno che capisca di tecnologia e sistemi... tuttavia, la voglia di dedicarsi interamente al mondo Digital si fà sempre più presente.

Il corpo è a lavoro, ma la mente è continuamente impegnata a trovare una soluzione per colmare questo vuoto che si sente dentro.

Un bel giorno, quasi per caso, mentre sta leggendo la casella di posta aziendale, si imbatte in una mail inoltrata dal titolare, che aveva come oggetto un video che spiegava come fare squadra in azienda.

Dal momento in cui ha cliccato su quel video, ancora non lo sà...
ma la sua vita sta cambiando direzione.

Forse è stata solo la scintilla che ha fatto accendere il fuoco o forse era solamente destino. Fatto stà che quel video, oltre ad averlo persuaso completamente, gli ha fatto conoscere un grandissimo Business/Motivational Coach: il super Antony Smith.

Ed è così che Daniele inizia a divorare un video dopo l'altro, alla scoperta di temi come la crescita personale e la gestione del tempo.

Giorno dopo giorno, concetti come il tempo, il team, il benessere mentale e fisico iniziano ad acquisire sempre più importanza e si fà sempre più presente in lui la voglia di cambiamento.

Immagina la sua vita ad assaporare le meraviglie in giro per il mondo, con un computer e una connessione ad internet, sempre pronto a dare supporto ai suoi clienti, coloro che riconoscono in lui un punto di riferimento per tutti quei problemi ingarbugliati che giornalmente ci presenta la tecnologia, il digitale, i social network, i sistemi operativi, le app, i telefoni, le stampanti, le TV, i sistemi tecnologici in generale.

La svolta: ormai ha deciso.
Lascia il posto fisso da dipendente e si licenzia per dedicarsi interamente alla sua passione: aiutare le persone.

A novembre 2021 ha inizio la costruzione del cantiere: dominio acquistato!
Adesso ha il suo spazio online (https://dps-online.it) per poter condividere la sua passione con tutti, e mettersi a disposizione di coloro che hanno bisogno di assistenza.

Ad oggi, è l'attuale fondatore ed amministratore dell'attività DPS | Digital Problem Solving, e tutti i giorni si occupa di ricevere problemi, gestirli e consegnare le soluzioni su misura per ogni cliente.

E non finisce quì: fornisce supporto via chat, messaggi, videocall e telefonate.

E’ sempre in continuo aggiornamento, impegnato a selezionare e creare i migliori video tutorial gratuiti che potrebbero aiutare i suoi cari clienti e sostenitori.
E’ sempre in prima linea, pronto a rispondere ai quesiti dei followers, per aiutarli nei loro problemi digitali quotidiani.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie al ruolo chiave giocato dalla famiglia, che lo ha sempre sostenuto e mai ha cercato di opprimere i suoi desideri:
- Gigi (il padre/boss)
- Chicca (la madre amorevole)
- Claudia (la super sorella maggiore)

Questo è Daniele: il tuo digital assistant.

Il suo concetto di cliente:

“Il nostro cliente contatterà DPS non perchè si sentirà obbligato/vincolato:
Ci sceglierà perchè riconosce in noi un metodo di lavoro produttivo che lo soddisfa e lo aggrada, perchè lo coinvolge nelle decisioni e, in semplici parole, gli fà apprendere i concetti che gli servono per raggiungere il suo obiettivo in totale autonomia.”



- Daniele Pisu -

L'obiettivo primario è quello di far conoscere a privati ed aziende soluzioni gratuite, digitali, remote, centralizzate, condivise, per lavorare in team, consultabili su tutti i dispositivi (pc, smartphone e tablet).

La cara vecchia carta ha tanti pregi, ma non si aggiorna da sola: il digitale, invece, ci permette di scrivere in diretta in un foglio condiviso da più persone, anche sparse nel mondo, e tenerlo sempre aggiornato, senza la necessità di ristamparlo ed aggiornarlo.

Questa è innovazione: ci permette di risparmiare tempo e denaro ma allo stesso tempo siamo i diretti responsabili delle nostre azioni, e incorrere in sistemi progettati per rubarci i dati ed accedere ai nostri conti correnti è spaventosamente semplice. A volte basta un click di troppo.

Un'altro obiettivo chiave è quello di consapevolizzare l’utente sui pregi ed i difetti che il web offre gratuitamente, insegnargli a distinguere un possibile attacco “phishing”, e guidarlo su come evitare le truffe online, come muoversi sul web, cosa cliccare e cosa NON CLICCARE, ma soprattutto perché!

Avere sempre tutto a portata di mano, sia della vita privata che lavorativa: oggi è possibile!
Ma è necessario attivare degli specifici protocolli di sicurezza gratuiti che salvaguardano i nostri dati.
Ma oltre questo, riteniamo sia doveroso spiegare all’utente come funziona, dove sono i suoi dati, chi li tiene, chi li vede e chi no, chi può accederci e in quale misura.

DPS ama condividere la sua conoscenza nel mondo dei sistemi informatici, software, telefoni, tablet, editing audio e video, realizzazione video, grafica di base, innovazione, opportunità dal web ed in generale, soluzioni per risparmiare tempo e denaro.

Concetti come: phishing, share, upload, download, upgrade, firmware, software, hardware, device, malware, cloud, host, client, browser, provider, server, firewall, vpn, upnp… non saranno più un rebus.

Uno dei progressi più importanti che si predilige DPS, è quello di istruire tramite i video gli utenti ad utilizzare consapevolmente la tecnologia, trarne tutti i benefici che essa prevede anche gratuitamente, e di conseguenza risparmiare tempo in tutte quelle piccole cose che normalmente richiedono un sacco di tempo.

Il tempo è denaro, e tutti possiamo risparmiare: ma per usare gli strumenti digitali, bisogna sapere che esistono e comprenderne la logica di funzionamento, includendo gli eventuali “costi nascosti”.

Ormai è una realtà: accentrare e condividere tutti quei dati che dobbiamo avere sempre a portata di mano, inviarli con un click, pagare con un dito senza dover incorrere in file chilometriche, pagare col telefono, ma il tutto con le dovute precauzioni e riducendo al minimo il rischio di incorrere in danni virtuali.

Il concetto “da casa” è relativo: in realtà “da casa” significa ovunque tu sia nel mondo, basta che abbia una connessione ad internet e un device.

----------------

L'obiettivo più prossimo di DPS è quello di piantare un seme, mettendo la propria piattaforma a disposizione qualora occorresse, per poter lavorare in remoto con professionisti (di tutti i settori) capaci e con la voglia di crescere e collaborare in Team ad un progetto più grande, dove l'interesse comune è quello di condividere e perfezionarsi, con l'obiettivo di creare quel prodotto o servizio che ancora non esiste!

L'unione fà la forza, e internet ci dà la possibilità di collegare un gruppo di persone che lavora, a qualsiasi ora e giorno, in qualsiasi parte del mondo.

Cosa tutto possiamo fare con una connessione ad internet?
Lo scopriremo...

Punti di forza?

Conosco tantissime soluzioni digitali che ti fanno risparmiare tempo, denaro e pazienza, e ho creato un percorso dedicato a tutti i musicisti che vogliono fare della loro passione la loro vita.
Una miniera d’oro per chi vuole realmente cambiare pagina 

Mettiti in contatto con Daniele

Vuoi sapere se posso aiutarti?
Sentiamoci!